24 Aprile 2002

«Per l`installazione non basta un sì su tre»




Sembra uno scherzo, ma proprio a casa del referente regionale del Codacons, l`avvocato Vitto Claut, da sempre “in guerra“ contro le emissioni elettromagnetiche, sta per essere installata un`antenna. Inutile dire che la decisione è stata presa dai condomini durante un`assemblea nella quale Claut era assente. «Non appena ho saputo della cosa, mi sono arrabbiato – racconta Claut – ed ho mandato una lettera raccomandata all`amministratore. Quest`ultimo mi ha fatto sapere che in base alla legge per l`approvazione all`installazione è sufficiente il sì di un terzo dell`assemblea. Invece, mi consta che debba esserci la maggioranza relativa del condominio, rappresentativa dei due terzi del valore dell`edificio (codice civile, art.1136, comma 5.). Pertanto la cosa non si chiuderà qui. A livello scientifico non ci sono ancora dati certi, ma da uno studio effettuato proprio dal Codacons nazionale si parla addirittura di distacco della retina e di problemi ai testicoli, che colpirebbero in particolare i ragazzini tra i 12 e i 18 anni. Non si tratta di fare allarmismo, ma di prendere decisioni con i piedi di piombo»..

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox