20 Luglio 2002

«Per il treno bloccato chiedete il rimborso»

Codacons ai passeggeri

«Per il treno bloccato chiedete il rimborso»




FIRENZE. «Il giudice di pace riconosce un milione e mezzo di vecchie lire ai passeggeri sui treni rimasti bloccati in galleria». Lo ricorda il Codacons, il coordinamento per la difesa dei consumatori, a coloro che viaggiavano a bordo del treno interregionale Livorno-Milano che nella nottata di ieri è rimasto bloccato per due ore in una galleria poco dopo la stazione di Pontremoli.
La decisione presa a suo tempo dal giudice di pace fu sollecitata dal Codacons a favore di alcuni viaggiatori che – in quella circostanza – erano rimasti bloccati sotto una galleria a causa di un guasto che aveva coinvolto un treno Eurostar.

Il Codacons invita pertanto i passeggeri che nella nottata di ieri hanno subito il disagio determinato dal blocco del treno Livorno-Milano, a rivolgersi all`associazione «per avviare cause che portino ad un equo risarcimento del danno subito».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox