31 Maggio 2015

Pensioni, prima sentenza per rimborsi totali

Pensioni, prima sentenza per rimborsi totali

AROMA Il tribunale di Napoli, sezione lavoro, ha accolto il ricorso di un pensionato: l’ Inps deve restituire tutti i soldi non versati per l’ adeguamento della pensione e bloccati dalla cosiddetta riforma Fornero. Il ricorso era stato presentato comunque prima che il governo annunciasse il decreto sui rimborsi delle pensioni, ma apre sicuramente la strada a migliaia di pronunce analoghe in tutta Italia in favore dei pensionati. Lo afferma il Coda cons, che contesta duramente le affermazioni del ministero del Lavoro, secondo cui i ricorsi dovranno tenere conto del decreto presentato dal governo. «Si tratta di una decisione importantissima, che avalla la class action avviata dal Codacons alla quale hanno già aderito oltre 5.000 pensionati attraverso l’ invio di una diffida all’ Inps e al Ministero del lavoro – spiega il Presidente Carlo Rienzi – Se non saranno restituiti integralmente i soldi sottratti agli utenti che hanno partecipato alla nostra azione collettiva, scatteranno migliaia di analoghi ricorsi che potranno contare sull’ importante precedente del Tribunale di Napoli». «L’ errore del Ministero è evidente – spiega Rienzi – Il decreto, infatti, vale per il futuro, ma non cancella i diritti acquisiti».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox