8 Gennaio 2018

Pedaggi autostrade A24 e A25: esposto del Codacons

 

Gli aumenti delle tariffe autostradali scattati lo scorso 1° gennaio finiscono sul tavolo dell’Antitrust e dell’Autorità Nazionale Anticorruzione. Il Codacons ha deciso infatti di presentare un esposto alle due autorità affinché si faccia luce sulla correttezza dei rincari e sulla procedura seguita per determinare gli incrementi tariffari.

Nel mirino dell’associazione finisce in particolare la stangata da +12,89% sull’A24 e A25, che pesa come un macigno sui pendolari abruzzesi e cui collegamenti tra Lazio e Abruzzo.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox