fbpx
11 Novembre 2018

Paziente intubata ricoperta di formiche

Paziente in Rianimazione assaltata dalle formiche. successo ancora. Orrore all’ ospedale San Giovanni Bosco di Napoli. La videodenuncia per una paziente intubata ricoperta di insetti fa il giro del web, come era successo nel giugno di un anno fa con la foto di un’ altra malata assalita dalle formiche ma al San Paolo sempre a Napoli. Il ministro della Salute Giulia Grillo ha inviato il Nas dei carabinieri, che ha già effettuato un’ ispezione «per mettere in atto le verifiche e acquisire ogni elemento utile a fare chiarezza sull’ episodio». «La stanza del reparto di Medici na, al secondo piano della struttura, è stata sigillata, l’ area bonificata e i pazienti trasferiti in altri reparti. Chiederemo al presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, un dettagliato piano di interventi affinché episodi simili non si verifichino più» ha affermato il ministro. «Fino a ieri (l’ altro giorno, ndr) non vi era una situazione simile ma cercheremo i responsabili», ha detto il dg Giuseppe Matara zzo. «La paziente dello Sri Lanka era ricoverata dal 22 ottorbre. Ho provveduto alla chiusura della stanza e alla bonifica e pulizia dell’ area. La paziente è stata trasferita in un’ altra stanza». Il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, ha inviato il direttore generale per il coordinamento del sistema sanitario regionale, Antonio Postiglione, ed il direttore sanitario dell’ Asl Napoli 1, Pasquale Di Girolamo. La direzione del Dipartimento Salute e i vertici dell’ Azienda sanitaria, diretta da Mario Forlenza, hanno disposto una indagine interna. Esposto del Codacons alla Procura

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox