2 Novembre 2011

PATTICHIARI E LE ASSOCIAZIONI DEI CONSUMATORI INSIEME PER L’EDUCAZIONE FINANZIARIA


    Mettiamo in Comune l’educazione finanziaria

    Progetto di Edufin realizzato in partnership tra il Consorzio PattiChiari, l’ANCI e 12 delle Associazioni dei consumatori aderenti al CNCU

    PattiChiari e le Associazioni dei Consumatori insieme per l’educazione finanziaria

    Dal 2006 il Consorzio PattiChiari collabora con le Associazioni dei Consumatori per diffondere l’educazione finanziaria tra i cittadini.

    Quest’anno partecipano al progetto “Mettiamo in Comune l’educazione finanziaria”: Adiconsum, ADOC, Assoutenti, Cittadinanzattiva, Codacons, Codici, Confconsumatori, La Casa del Consumatore, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori.

    Il progetto, promosso da PattiChiari e ANCI, vede coinvolta anche per quest’anno il Codacons in prima persona nella progettazione e nella realizzazione dell’intera iniziativa che prevede anche una serie incontri sul territorio rivolti alla popolazione adulta.

    Obiettivo degli incontri è quello di favorire la divulgazione di tematiche di educazione finanziaria e stimolare nei cittadini una maggiore consapevolezza rispetto alla gestione delle proprie risorse economiche.

    Gli incontri si terranno presso le sedi comunali, o presso le sedi locali dell’Associazione, nonché di altri partner locali, quali i centri di aggregazione sociale (es. associazioni di anziani o genitoriali, parrocchie, luoghi di lavoro, ecc.)

    La conduzione degli incontri sarà a cura dei nostri rappresentanti locali con il supporto di altri partner e/o di esponenti delle filiali bancarie aderenti, e si baserà sui contenuti informativi dello strumento multimediale, “L’impronta economica – Plus”, realizzato appositamente per il progetto.

    Le banche aderenti

    Banca della Campania, Banca delle Marche, Banca di Sassari, Banca Popolare del Mezzogiorno, Banca Popolare di Lanciano e Sulmona, Banca Popolare dell’Emilia Romagna, Banca Popolare Pugliese, Banco di Sardegna, Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza, Cassa di Risparmio di Biella e Vercelli, Friuladria.

    Il progetto si svolgerà in 17 regioni ed in più di 50 comuni

    I Comuni in cui è possibile partecipare agli incontri:

    PUGLIA
    San Severo (FG)
    Torremaggiore (FG)
    Apricena (FG)
    Noci (BA)
    Foggia
    Brindisi
    Polignano a mare (BA)
    Cavallino (LE)
    Barletta
    Lecce
    Manfredonia (FG)
    Lucera (FG)
    Squinzano (LE)
    Mesagne

    CALABRIA
    Squillace (CZ)
    Mileto (VV)
    Vibo Valentia
    Laurena di Borrello (RC)
    Soverato (CZ)

    LIGURIA
    Andora (SV)

    SICILIA
    Modica (RG)
    Aci Castello (CT)
    Palermo
    Scordia (CT)
    Messina
    S. Gregorio (CT)
    Catania

    LAZIO
    Civitavecchia (RM)
    Sora (FR)
    Rignano Flaminio (RM)

    EMILIA-ROMAGNA
    Parma
    Bologna
    Marzabotto (BO)

    LOMBARDIA
    Milano

    TOSCANA
    Grosseto
    Firenze

    CAMPANIA
    S. Sebastiano al Vesuvio (NA)
    Napoli

    UMBRIA
    Città di castello (PG)
    Perugia

    FRIULI VENEZIA GIULIA
    Pordenone

    SARDEGNA
    Oristano

    BASILICATA
    Matera
    Lagonegro (PZ)

    MOLISE
    Campobasso

    ABRUZZO
    Pescara
    Francavilla a mare (CH)
    Paglieta (CH)

    PIEMONTE
    Torino

    MARCHE
    Ancona

    Per conoscere le date degli incontri è possibile consultare il sito www.pattichiari.it oppure la sede territoriale di riferimento della nostra Associazione.

    Chi è PattiChiari

    Costituito nel 2003, PattiChiari è l’organismo dell’industria bancaria che, attraverso una relazione aperta ai diversi portatori d’interesse della società civile, promuove l’educazione finanziaria nel nostro Paese e la qualità e l’efficienza del mercato.

    Per saperne di più: www.pattichiari.it.

    Dal 2008 sono 13 le Associazioni dei consumatori riconosciute a livello nazionale che sono partner del Consorzio e 5 quelle che fanno parte degli organi statutari, ovvero del il Comitato Tecnico dei Motori di Confronto e del Comitato di Consultazione.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox