15 Giugno 2007

PATENTI PUNTI: CODACONS ANNUNCIA ESPOSTO SU COMUNI `SILENTI`

PATENTI PUNTI: CODACONS ANNUNCIA ESPOSTO SU COMUNI `SILENTI`







(ANSA) – ROMA, 14 GIU – Il Codacons presenterà in 102

procure della Repubblica un esposto in cui si chiede di

accertare “l` operato dei Comuni e verificare quante

decurtazioni di punti patente non siano state comunicate al

ministero o agli enti a ciò preposti, e valutare eventuali

fattispecie come omissione di atti d`ufficio e attentato alla

sicurezza dei trasporti“. Lo rende noto l` organizzazione per

la tutela dei consumatori dopo la pubblicazione dell` inchiesta

dell` “Espresso“ sulla mancata comunicazione di molti comuni

al ministero dei trasporti dei punti patente decurtati in

seguito all` accertamento di infrazioni.

“Se confermati i risultati dell` inchiesta del settimanale –

dice il Codacons – sono a dir poco allarmanti. Quando si parla

di sicurezza stradale e rispetto del Codice della Strada, il

rigore dovrebbe essere massimo“. “La mancata riduzione dei

punti – afferma poi il presidente del Codacons, Carlo Rienzi –

fa perdere al sistema della patente a punti il suo valore

educativo e di deterrente, che nei primi anni di applicazione ha

fatto registrare risultati più che positivi sul fronte della

sicurezza stradale“. (ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox