2 Aprile 2020

Pasqua, sul web uova a 60 euro e colombe a 25

 

Volano i prezzi di colombe e uova di Pasqua, che sul web raggiungono livelli record mai registrati prima. A denunciarlo il Codacons, che ha svolto un monitoraggio sui listini dei tipici prodotti dolciari legati alla festività. Oggi ad esempio un uovo di Pasqua della Kinder nel formato più grande da 320 gr viene venduto su Amazon a 55,99 euro, quando il suo prezzo normalmente è attorno ai 18 euro, con un abnorme incremento del +230% rispetto ai listini medi, spiega l’associazione.

Il formato classico da 150 grammi, invece, è proposto al pubblico a 31,90 euro, a fronte di un prezzo che in genere non supera i 10 euro (+219%). Non va meglio per la classica colomba: quella Bauli, ad esempio, è venduta sul web a 19,90 euro; la colomba prodotta da Motta a 19,22 euro, mentre per la marca Tre Marie il prezzo raggiunge i 24,50 euro a confezione, nonostante nei supermercati una colomba industriale costi mediamente 7,00 euro, prezzo che può scendere a 3,00 euro con sconti e promozioni, aggiunge il Codacons.

“Si tratta di una evidente speculazione tesa a lucrare su chi, in questo periodo di emergenza, sceglie di acquistare sul web prodotti alimentari e beni tipici della Pasqua”, afferma il presidente, Carlo Rienzi. ”Chiediamo a Polizia Postale, Nas e Guardia di Finanza di tenere alta la guardia e di oscurare le pagine che realizzano speculazioni sulla pelle dei consumatori, indagando i responsabili e le piattaforme che ospitano le inserzioni”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox