5 Gennaio 2021

Party di Capodanno nel resort di lusso: la procura apre un’inchiesta

 

L’hotel è stato chiuso, almeno per 5 giorni in attesa di nuove disposizioni della prefettura, e i partecipanti al pranzo-festa di Capadonno sono stati multati. Ma i guai per il titolare dello Splendido Bay di Padenghe sul Garda potrebbero non finire qui. Il caso, come richiesto dal Codacons, è finito sui tavoli della magistratura: nelle scorse ore infatti, la Procura di Brescia ha aperto un fascicolo conoscitivo per fare piena luce sulla vicenda. Nessun indagato e nessuna ipotesi di reato, ma le indagini vanno comunque avanti.

E non si placano le polemiche, almeno in paese. Al pranzo di San Silvestro, accompagnato da brindisi e balli senza mascherina, hanno partecipato anche alcuni residenti della zona, e cresce il timore di possibili focolai Covid. Solo una paura, dato che non si registrano improvvisi aumenti di casi sul territorio, almeno per il momento.

Ma a preoccupare, visto l’imminente ritorno sui banchi di scuola, è la partecipazione al pranzo di alcuni genitori di bambini che frequentano le scuole elementari della zona. La notizia ha fatto rapidamente il giro del paese, tanto che alcuni madri avrebbero espressamente chiesto che i figli dei partecipanti alla festa ‘abusiva’ non rientrino in classe il 7 gennaio, ma che restino a casa – in via precauzionale- ancora qualche giorno.

Una richiesta che finora non ha avuto risposte, così le mamme preoccupate dal rischio contagio in classe avrebbero già deciso di tenere i propri figli a casa, almeno fino alla prossima settimana. Una scelta dettata dalla responsabilità e dalla volontà di proteggere i propri bimbi e, soprattutto, i nonni. Così l’hanno definita le famiglie.

Le scuse e le giustificazioni del titolare del resort Ivan Favalli – che ha ribadito più volte e in diverse trasmissioni televisive che solo in una sala la situazione “è sfuggita di mano” – non sembrano quindi essere servite a placare gli animi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox