27 Gennaio 2004

PARMALAT: DEBITI PER 14,3 MILIARDI? L?INTESA DEI CONSUMATORI VUOLE VEDERCI CHIARO

    I RISPARMIATORI CHIEDONO DI AVERE ACCESSO AI DATI CONTABILI PARMALT






    Il rapporto della Price Waterhouse fissa a 14,3 miliardi di euro i debiti accumulati dalla Parmalat. Un dato sul quale l?Intesa dei consumatori vuole vederci chiaro.

    Ci chiediamo quali criteri contabili siano stati adottati dalla società di revisione per determinare questo dato ? afferma l?Intesa ? considerando anche le diverse interpretazioni che possono essere fornite delle poste contabili e, purtroppo, i precedenti di Grant Thornton e Deloitte & Touche.

    La determinazione del debito deve essere svolta anche con il contributo dei risparmiatori, per evitare allargamenti del debito che potrebbero ripercuotersi negativamente sulle possibilità di rimborso per gli investitori.

    Per tale motivo l?Intesa dei consumatori chiede oggi di avere accesso ai dati contabili messi a disposizione di Price Waterhouse al fine di farli valutare dai propri tecnici e contribuire così a tutelare i risparmiatori coinvolti nello scandalo.



    Intesa


    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox