2 Settembre 2005

Parcometro rotto da giorni

Parcometro rotto da giorni

[…]
25 centesimi per sostare mezz`ora sono introvabili“, aggiunge con rabbia la donna, “chissà per quale oscuro motivo sono disponibili soltanto quelli per fermate da un`ora: una bazzecola che costa cara agli utenti, ma raddoppia gli introiti delle casse comunali. è ora che il Comune si attivi per far sistemare o sostituire i parcometri guasti e provveda a fornire i tagliandi per tutte le taglie“. Anche il Codacons di Avezzano ha attaccato il Comune nelle scorse settimane denunciando la carenza di parcometri funzionanti. L`associazione in difesa del consumatore aveva definito “assurdo che i cittadini debbano intraprendere una vera e propria caccia al tesoro per trovare una colonnina funzionante in centro“.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox