3 Agosto 2019

Palio del Barone, nuovi personaggi al corteo storico anche i trampolieri

TORTORETO Presentato ieri in municipio, a Tortoreto, la XIX edizione del Palio del Barone, uno degli eventi più rinomati a livello di manifestazioni estive regionali, come dimostrano la massiccia presenza di pubblico registrata nelle passate edizioni, e i riconoscimenti ottenuti. Il Palio del Barone è stato tra l’ altro selezionato «tra i migliori eventi organizzati d’ Italia» e ammesso per il Premio Italive 2019, un progetto patrocinato dal Ministero dell’ Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, promosso da Codacons con la partecipazione di Autostrade per l’ Italia e la collaborazione di Coldiretti. Tante le novità di questa edizione. A partire dal rinnovamento degli interpreti del barone e della baronessa, che saranno Berardo Ricchioni e Gabriella Pedicone. Nuovi pure la gran dama delle chiavi (Ilaria Zenobi) e la figura del notaio, interpretata da Federico Di Crescenzio. Il Drappo della Vittoria porta invece la firma dell’ artista polacca Ewa Maria Hamczyk. Per la parte degli spettacoli, da evidenziare la partecipazione degli sbandieratori di Porta Solestà della Quintana di Ascoli Piceno. Ad illustrare il programma del Palio edizione 2019, il presidente dell’ Associazione Due Torri e patron della manifestazione, Ennio Guercioni, insieme al sindaco di Tortoreto Domenico Piccioni e gli assessori Loretta Ciaffoni e Giorgio Ripani. Serata inaugurale l’ 11 agosto (ore 21,30) a Tortoreto Lido. Il corteo storico medievale sarà aperto da trampolieri e tamburini con la magnificenza della nobiltà del tempo, a seguire tutta la corte, la gran dama, le dame e cavalieri, le ancelle, uomini in arme, tamburi e sbandieratori. Successivamente la serata sarà animata da evoluzioni degli sbandieratori di Ascoli, da spettacoli di trampolieri e fachiri. Serata del Palio con sfida tra i rioni Terravecchia e Terranova, venerdì 16 agosto: le vie del centro storico saranno animate fin dal pomeriggio da arti e mestieri di un tempo, poi inizierà il corteo storico medievale con oltre 400 figuranti. Michele Narcisi © RIPRODUZIONE RISERVATA.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox