17 Novembre 2013

Oxa, che tombola!

Oxa, che tombola!

Punta di diamante del palinsesto Rai, Ballando con le stelle da ben nove stagioni vede ballerini professionisti accompagnare sulla via della perdizione danzerina il consueto coté di vip smaniosi di notorietà e polpacci scolpiti. Milly Carlucci, una novella Biancaneve tutta canditi e fossette, è talmente a suo agio nei panni della padrona di casa che viene voglia di togliersi le scarpe e infilarsi le pattine per non rigarle il pavimento dello studio: e la metafora non è casuale dato l’ episodio che andiamo a raccontare, ovvero la crisi isterica/calzaturica in diretta tv di Anna Oxa. Tutto comincia un paio di settimane fa: Lady Oxa introduce la sua performance con una filippica circa l’ importanza del veganismo e il suo lampante legame con il samba, poi si lancia in una sorta di assolo recitato/mimato, infine, si sfila i vertiginosi tacchi 25 e si rotola a lungo sul pavimento. «Hai destrutturato l’ uomo occidentale! Gli hai fatto togliere le scarpe!», cinguetta Milly mentre le caprette le fanno ciao, ma i giurati non sono d’ accordo, non hanno affatto apprezzato la stravaganza del numero, e in un attimo la polemica infuria. Sdegnata e incompresa («nella danza esprimo un suono atavico primordiale»), Lady Oxa abbandona lo studio. Malgrado Milly e gli abitanti del bosco implorino calma, il giudice Zazzaroni si sfoga su Twitter: «dopo il samba vegano m’ è venuta voglia di una bistecca». Come finisce questa triste storia? Milly avrà il suo meritato lieto fine? Ahinoi no: la scorsa settimana Lady Oxa ha deciso di proseguire la gara – Milly e i suoi scoiattoli hanno tirato un sospirone di sollievo – ma, nel corso dell’ esibizione, è caduta per un problema al piede. La trasmissione non è stata interrotta, nessuna pubblicità d’ emergenza, ed ecco il Codacons indignarsi: «l’ insistenza delle telecamere su Anna Oxa a terra e sul suo dolore potrebbe sembrare finalizzata ad aumentare l’ audience del programma». Ma che puntigliosi questi del Codacons! Che malfidenti! Finirà che non verranno invitati alla merenda nel tronco cavo preferito da Milly. Peggio per loro. © RIPRODUZIONE RISERVATA.
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox