10 Marzo 2012

OSTAGGIO ITALIANO UCCISO IN NIGERIA: IL CODACONS PRESENTA UN ESPOSTO IN PROCURA

    OSTAGGIO ITALIANO UCCISO IN NIGERIA: IL CODACONS PRESENTA UN ESPOSTO IN PROCURA

                                

    VERIFICARE LE RESPONSABILITA’ DEL MINISTERO DEGLI ESTERI

     

    Il Codacons ha presentato oggi un esposto alla Procura della Repubblica di Roma in merito alla tragica morte di Franco Lamolinara, ucciso in Nigeria durante un blitz messo in atto dai militari inglesi.
    “Crediamo debbano essere chiariti alcuni aspetti poco chiari della vicenda, e verificate le responsabilità delle istituzioni italiane – spiega il Presidente Carlo Rienzi – In particolare, abbiamo chiesto alla magistratura di accertare se direttamente o indirettamente possano ravvisarsi responsabilità a carico del Ministero degli Esteri, in persona del Ministro pro tempore, in merito alla gestione della vicenda o se vi siano state omissioni che abbiano poi condotto alla morte dell’ostaggio italiano”.
    Alla Procura l’associazione ha chiesto di avviare un’azione penale nei confronti di quanti saranno ritenuti responsabili poiché potrebbero configurarsi diverse fattispecie penalmente rilevanti, quali il reato di omicidio e il reato di omissione di atti d’ufficio.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox