19 Luglio 2011

Ospedale Morto il paziente con le larve nel naso Ispettori a Messina

MESSINA . E’ morto al Policlinico di Messina l’ uomo di 55 anni ricoverato in Rianimazione per un’ emorragia celebrale dovuta ad un aneurisma e i cui familiari avevano denunciato che sul suo naso c’ erano larve di insetti e che nel reparto da giorni erano anche presenti dei moscerini. «Siamo sconvolti – spiega Valentina Misuraca, figlia dell’ uomo -. Ancora non sappiamo se ci possano essere dei collegamenti tra la presenza delle larve e la sua morte». L’ assessore regionale alla Salute, Massimo Russo, ha disposto un’ ispezione per accertare eventuali responsabilità. Sul caso è intervenuto il Codacons, annunciando la presentazione di una denuncia alla procura e un esposto al ministro della Salute.
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this