14 Agosto 2004

OSPEDALE “ CIVILE“ SAN PAOLO DI CIVITAVECCHIA: NON CI SONO POSTI AL PRONTO SOCCORSO

    LE FLEBO VENGONO FATTE IN MEZZO AI CALCINACCI E AI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE IL PRESIDENTE DEL CODACONS, CARLO RIENZI, CERCA DI DIFENDERE I MALATI MA E` CACCIATO FUORI







    Pronto Soccorso dell`Ospedale Civile di Civitavecchia: posti esauriti! A scoprirlo il presidente del Codacons, avv. Carlo Rienzi, che, avendo accompagnato un malato con colica renale, si è trovato di fronte ad uno spettacolo agghiacciante. Malati nei corridoi, dottori che, in nome dell`igiene, fanno le flebo a pazienti in mezzo alle corsie, tra i calcinacci.
    Carlo Rienzi ha cercato di protestare ma a nulla è servito, se non a essere cacciato fuori dal Pronto Soccorso. La situazione pare sia dovuta a lavori di ristrutturazione in corso. Ma non per questo può essere giustificata o tanto meno tollerata, considerato i disagi a cui vengono sottoposte persone malate!!!

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox