21 Febbraio 2010

Orrì, l’ ira degli abusivi sul sindaco

Prima del Consiglio comunale di sabato scorso il sindaco Marcella Lepori aveva definito le case di Orrì come ?edilizia spontanea?. Poi nella seduta che ha rinviato l’ adozione del Puc i proprietari delle case irregolari sulla costa sono stati bollati dal primo cittadino semplicemente come ?abusivi e poi ?Gente arrivata da tutta l’ Ogliastra per costruire in riva al mare?. Il Comitato che raggruppa i proprietari di case sulla fascia costiera di Tortolì-Arbatax esprime profonda amarezza per queste parole. «La popolazione di Orrì – spiega l’ avvocato Diana Barrui, presidente del comitato – non ha mai negato il proprio status. Anzi, ha sempre cercato un dialogo aperto, ha cercato di mettersi in regola con la legge, partecipando ai vari condoni, pagando (da rimarcare per i distratti) i relativi costi, e rimanendo in attesa per quasi trent’ anni di una risposta da parte della pubblica amministrazione. Il Comune poteva arginare il problema già decenni fa, ma non lo ha fatto». Pertanto il comitato invita ciascuna delle parti ad assumersi la propria responsabilità. «Ricordiamoci anche – rimarca il presidente Diana Barrui, responsabile del Codacons in Ogliastra – che la ?gente arrivata da tutta l’ Ogliastra per costruire in riva al mare?, ha contribuito, e non poco, al benessere, al progresso e alla crescita della cittadina costiera, con tutte le attività che ivi hanno radicato». A proposito di realtà multietnica in salsa ogliastrina, l’ avvocato Diana Barrui azzarda un paragone tra gli abusivi di Orrì e «I membri del Consiglio comunale tortoliese. Nessuno di noi si è però mai permesso di dire che in molti sono scesi dai paesi per governare. Si punta il dito solo sui forestieri che hanno costruito in riva al mare. Ma in realtà il Comitato vanta anche illustri nomi di Tortolì che danno sostegno, collaborazione e tanto impegno al gruppo. Si tratta di abusivi in cerca di regole, richieste da tempo, e non certo alla ricerca di privilegi».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox