14 Febbraio 2002

«Omologati e indifesi»: un giornalista contro parla di globalizzazione

Guerra, terrorismo, globalizzazione e informazione: e in mezzo il cittadino, senz?altra difesa che non sia quella della conoscenza e della ribellione. Il giornalista della Stampa, Giulietto Chiesa, in un incontro organizzato da Arci, Codacons, Iniziative culturali, LInk e Magistratura democratica, sarà il protagonista di una riflessione a tutto campo che ormai coinvolge il quotidiano. Un dibattito aperto sulle conseguenze di una globalizzazione che, se da una parte abbatte le barriere, dall?altra comporta un potere smisurato per una piccolissima minoranza di persone, chiamate a decidere sul futuro di quattro o cinque miliardi di esseri umani. Associazioni culturali e politiche, intellettuali e giornalisti per l?occasione si mobilitano. Gli incontri proseguiranno il 22 marzo, con un dibattito sui rapporti tra Giustizia e potere.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox