30 Ottobre 2013

Omissioni

Omissioni

DEI tanti casi di femminicidio dell’ultimo anno, almeno 10 riguardano donne che avevano denunciato il loro persecutore o chi comunque le minacciava. Vuol dire che sarebbero vive, se chi ha ricevuto la denuncia avesse fatto qualcosa. Il Codacons ora chiede che vengano perseguiti magistrati e poliziotti indolenti. È una questione che a livelli diversi riguarda tutti, ricordate l’atto di dolore? Si chiama omissione, e ci dice che non basta girarsi dall’altra parte per salvarsi, che di ciò che avremmo potuto impedire e non l’abbiamo fatto portiamo per intero la responsabilità.

 
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox