6 Gennaio 2003

Ombretta Colli e la figlia Dalia:«Grazie a tutti»

MILANO – Un «grazie a tutti» è stato rivolto da Ombretta Colli e dalla figlia Dalia Gaberscik a tutti coloro che hanno voluto ricordare Giorgio Gaber. «La partecipazione di tante persone comuni al ricordo di Giorgio Gaber – hanno detto in una breve dichiarazione la vedova e la figlia – è la testimonianza più limpida del suo valore. Grazie, dunque, a tutti coloro che, magari solo con un pensiero, gli sono stati accanto; grazie agli amici che ci sono stati vicino; grazie alle autorità, a partire dalle più alte cariche dello Stato. L`amore e il dolore che hanno circondato Giorgio, anche in questi ultimi giorni – concludono -, aiuteranno tutti a ricordarlo per quello che era: un uomo straordinario e generoso». Intanto ieri il grande cantautore e uomo di teatro è stato ricordato attraverso immagini e documenti nei due contenitori domenicali di Rai e Mediaset, Domenica In e Buona Domenica e stasera accadrà lo stesso su Raiuno ad Uno di noi, da Morandi. Lamentele per il poco spazio riservato alla scomparsa di Gaber sono venute invece dal Codacons che ha denunciato «l?incredibile latitanza del servizio pubblico».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this