19 Dicembre 2002

OGM: IL CODACONS AMMESSO PARTE CIVILE IN UN PROCESSO CONTRO GLI OGM

    OGM: IL CODACONS AMMESSO PARTE CIVILE IN UN PROCESSO CONTRO PRODUTTORE, IMPORTATORE E VENDITORE DI CIBI DICHIARATI FALSAMENTE “OGM FREE“ E INTANTO A SEGUITO DI UN ESPOSTO DEL CODACONS LA PROCURA DI ROMA INDAGA

    Sportello Alimentazione del Codacons

    Un?indagine avviata dal Procuratore della Repubblica di Torino, Raffaele Guariniello, portò i NAS a scoprire che alcuni cibi in commercio, dichiarati ?ogm free?, in realtà contenevano tracce di organismi geneticamente modificati.

    Si trattava di bistecche di soia, vendute al consumatore con un?etichetta che riportava la scritta ?ogm free?, ad indicare che nel prodotto non vi erano assolutamente ogm.

    Le indagini della Procura evidenziarono al contrario il non rispetto di questa indicazione, di conseguenza, il produttore, l?importatore e il venditore di tale prodotto vennero indagati per frode in commercio e si aprì un processo.

    Nell?udienza di due giorni fa dinanzi al Tribunale di Torino il Giudice, dott. Cibinel, ha ammesso la costituzione di parte civile del CODACONS nel processo.
    L?associazione infatti, nella persona dell?Avv. Tiziana Sorriento, responsabile della sede torinese del Codacons, aveva deciso di intervenire a tutela di quanti, credendo di acquistare prodotti liberi da ogm e spendendo anche di più, erano stati tratti in inganno.

    Un nuovo successo quindi del Codacons nella battaglia che l?associazione da anni sta portando aventi contro gli ogm e a tutela dei consumatori italiani, che segue quello di pochi giorni fa dinanzi la Procura di Roma.
    A seguito di un esposto che il Codacons ha presentato alle Procure della Repubblica di tutta Italia, infatti, in cui si chiedeva di accertare l?esistenza in commercio di prodotti geneticamente modificati e l?eventuale violazione degli artt. 440 e 515 del codice penale, la Procura della Repubblica di Roma, nella persona del gip Simonetta d?Alessandro, con un clamoroso intervento ha chiesto che il P.M. ?stabilisca attraverso accertamenti della Polizia Giudiziaria, avvalendosi, come parrebbe opportuno, di Corpi specializzati, quali la Guardia di Finanza e i NAS ? CC, se MARS; KRAFT; FERRERO; HEINZ; KIT-KAT; MC DONALD?S; UNCLE?S TOBY; NESTLE?; PROCTER & GAMBLE vendano prodotti geneticamente modificati e se lo dichiarino tra gli ingredienti?.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox