1 Aprile 2015

Oggi sciopero dei benzinai

Oggi sciopero dei benzinai

Andrà avanti anche oggi lo sciopero dei benzinai della rete autostradale iniziato ieri un minuto dopo le 24. La ragione? Ottenere migliori condizioni di partenza che producano prezzi più bassi per il consumatore, come spiegano le associazioni di categoria: “L’ iniziativa viene attuata a sostegno della vertenza aperta contro i privilegi e le rendite di posizione assicurate ai concessionari autostradali (pedaggi e royalty) e per ottenere l’ abbattimento dei prezzi dei carburanti e la tutela del servizio pubblico”. Il petrolio, a causa delle decisioni dell’ Opec, e ai minimi storici. Ma la benzina aumenta. La ragione sta nell’ aumento delle accise, che non sono state applicate nonostante fossero previste dal decreto Imu del 2011. Lancia quindi l’ allarme il Codacons: “Se proseguirà la corsa dei prezzi, i vantaggi finora garantiti dalle basse quotazioni del petrolio e da listini alla pompa in discesa svaniranno nell’ arco di poche settimane”. Il perche della protesta lo spiegano le sigle sindacali Faib, Fegica e Anisa, che parlano di “un sistema che garantisce aumenti sistematici dei pedaggi e delle tariffe, proroghe ultradecennali di già lunghissime concessioni, rimesse milionarie statali praticamente a fondo perduto”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox