27 Aprile 2010

Nuovi rincari al distributore Il diesel sfiora 1,28 al litro

ROMA Una nuova ondata di rialzi si è abbattuta sulla rete carburanti, e in particolare il gasolio sfiorando 1,28 euro al litro è ai massimi dall’ ottobre del 2008. L’ associazione di consumatori Codacons calcola che adesso il pieno di un’ auto diesel costa 9,45 euro in più rispetto allo scorso anno e quello di benzina 10,40 euro. Ieri la raffica di rincari ha riguardato quasi tutte le compagnie. Erg ha aumentato di 0,5 centesimi sia la benzina sia il gasolio portandoli a 1,423 e 1,264 euro/litro, mentre Esso ha rincarato entrambi di 0,9 centesimi fino a 1,423 e 1,263 euro. Q8 ha mosso all’ insù di 1 centesimo i listini della verde, che è salita così a 1,431 euro il litro, e pure del gasolio che ora si trova a 1,274 euro. Shell ha aumentato di 0,5 centesimi la benzina fino a 1,434 euro e di 0,8 centesimi il diesel fino a 1,277 euro. Tamoil infine ha rialzato di 0,9 centesimi il solo gasolio a 1,268 euro, mentre Total ha appesantito di 0,7 centesimi il prezzo della verde fino a 1,425 euro e di 0,5 centesimi quello del diesel che così arriva a 1,268 euro per litro. Le associazioni Adusbef e Federconsumatori incitano governo e compagnie petrolifere ad applicare al più presto l’ accordo firmato giorni fa per tagliare i prezzi dei carburanti

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox