1 Dicembre 2015

Nuove case senza la tassa sul suolo pubblico

Nuove case senza la tassa sul suolo pubblico

di Davide Francescutti VALVASONE ARZENE Aumentare la propria attrattività nei confronti di possibili nuovi residenti e dare respiro al locale comparto immobiliare: il Comune di Valvasone Arzene ha deciso di azzerare la tassa per l’ occupazione del suolo pubblico da parte dei cantieri e di trasformare da sabato a martedì sala Roma, a fianco del municipio, in un’ agenzia immobiliare temporanea a cui i visitatori potranno far riferimento per poi visionare direttamente case e negozi sfitti. Il progetto, denominato Abitare Valvasone Arzene e riproposto dopo l’ esito positivo dello scorso anno, prevede un open house in cui saranno aperte le porte degli immobili per favorire un loro riutilizzo. «Con questo progetto – fa sapere il sindaco Markus Maurmair – vogliamo incentivare il comparto immobiliare nella sua ripresa, indiscutibilmente difficile negli anni di crisi che si stanno vivendo. Non si vogliono favorire soltanto i professionisti del settore, ma soprattutto i cittadini, in difficoltà nel cedere o affittare immobili di proprietà». L’ amministrazione comunale, insieme ad Ascom e Federazione italiana mediatori agenti d’ affari, ha anche organizzato un momento di approfondimento nella sala Cavana del castello, giovedì alle 18, denominato La casa: sicurezza nell’ acquisto, con interventi degli esperti di Codacons, notai, agenti immobiliari, mediatori creditizi, piccoli proprietari immobiliari e Friulovest banca. «Il convegno – conclude il sindaco – vuole offrire un’ opportunità di riflessione a tutte quelle persone che in qualche modo stanno valutando l’ acquisto di un immobile: dalle problematiche contrattuali alle varie forme di pagamento e finanziamento, ai rischi connessi alle certificazioni necessarie per comprare bene casa». ©RIPRODUZIONE RISERVATA.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox