28 Aprile 2012

Ntv smentisce accuse Codacons: Nessun limite a mobilità su treni

Ntv smentisce accuse Codacons: Nessun limite a mobilità su treni

Roma, 28 apr. (LaPresse) – In merito alle accuse rivolte dal Codacons nei confronti del primo viaggio del treno Italo della Ntv, la compagnia in una nota “smentisce nel modo più assoluto che ai viaggiatori sia stata impedita la possibilità di muoversi fra gli ambienti del treno”. “In considerazione del grande entusiasmo dei viaggiatori – si legge nella nota di Ntv – e del fatto che fosse il primo viaggio di Italo, il personale di bordo ha accompagnato numerosissime persone a visitare il treno, sebbene le regole di una buona condotta, del rispetto per gli altri passeggeri e della doverosa tutela della privacy, suggeriscano che ogni passeggero viaggi nell’ ambiente assegnato”. “Quanto invece al wi-fi – prosegue la nota – Ntv rileva come ci sia stato un malfunzionamento nella sola tratta tra Roma e Bologna peraltro prontamente risolto dai tecnici specializzati a bordo, che in questi giorni accompagnano i treni proprio per verificare il regolare funzionamento delle tecnologie e supportare il personale”. ctr/lcr 281453 Apr 2012 (LaPresse News)
 
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox