7 Settembre 2006

Notte di paura nel quartiere

Notte da incubo per i condomini di via Pasquale Capone, dove abita il giudice Palumbo il boato è stato fortissimo, tutti si sono affacciati ai balconi, c`è chi è sceso in strada. “Sembrava una botta fortissima di Capodanno, ho capito che si trattava di una “cipolla“ molto forte, sono sceso in strada perchè avevo proprio lì davanti l`auto parcheggiata dove si è verificata l`esplosione. Ma polizia e carabinieri non me l`hanno fatta spostare“, dice Mattia Sparano che abita lì. “Ho sentito un boato, credevo si fosse schiantata un`auto, tanto forte è stato il rumore, mi sono svegliata di soprassalto“, dice Maria Rosaria Della Corte, avvocato del Codacons.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox