2 Aprile 2020

NOI CESENATI

Gentile direttore, sarà come sognare il sole a mezzanotte, ma l’ idea grillina di dimezzare lo stipendio ai politici, devo dirle la verità, seduce. Ma visto che la necessita di denaro è impellente e disperata, voglio fare un’ altra proposta: perché non azzerare i vitalizi, i consorzi inutili (che ammontano a tremila, stando a quel che dive Codacons), ma anche l’ Anpi e tutte le associazioni analoghe e tosare gli astronomici stipendi degli alti funzionari? G. Bastoni-Montiano.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox