30 Aprile 2003

«No al parcheggio nell`area della Polisportiva Ospedalieri»



PISA ? Il Codacons, una delle associazioni che difende i diritti dei consumatori, si oppone all`iniziativa intrapresa dall`Azienda Ospedaliera di trasformare in parcheggio un`area destinata a impianti sportivi gestita dalla Polisportiva «Ospedalieri». Il Codacons contesta questa decisione che la direzione dell`Azienda Ospedaliera ha preso, in maniera autonoma, nell`ambito dei lavori di ampiamento dell`Ospedale di Cisanello. Il Codacons ha promosso una raccolta di firme e ne sono già state raccolte più di duecento. «La polisportiva “Ospedalieri“ ? si legge nella nota dell`associazione ? è frequentata da numerosi cittadini provenienti da tutta la città. Il quartiere Pisanova è abitato da oltre 20mila residenti e da altri 5mila che vi dimorano per ragioni di studio e di lavoro. La legge urbanistica dichiara “inderogabile il rapporto tra abitanti e standards urbanistici (verde pubblico, parcheggi, mercati, verde sportivo ecc.)“. Questa legge stabilisce in 3 mq per abitante il “rapporto inderogabile“ tra abitanti e verde sportivo. In merito a questa normativa i 60mila mq “dovuti“ per l`area di Cisanello e quella di San Cataldo questo standard è coperto solo per il 50% circa. Perciò, l`eliminazione dell`attuale centro della polisportiva “Ospedalieri“ ridurebbe questo standard a livelli da terzo mondo. Infine,? conclude la nota ? vorremmo ricordare che, nei dintorni dell`area sportiva che l`Azienda Ospedaliera vuole cancellare ci sono migliaia di ettari di terreno che essendo a fianco della viabilità esistente, possono essere utilizzati “solo“ per aree di parcheggio. Cancellare questi impianti sportivi vuol dire eliminare, oltre che il diritto di una sana pratica sportiva, anche un luogo di aggregazione e quindi con un importante funzione sociale. Ci auguriamo che le autorità competenti prendano provvedimenti urgenti».


Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox