9 Giugno 2010

“No a banche imputate citate anche come responsabili civili”

Derivati/ Giudice Milano: Comune e Adusbef parte civile
 

Milano, 9 giu. (Apcom) – Il Comune di Milano e l’associazione di consumatori Adusbef saranno parte parte civile nel processo a carico di Depfa, Deutsche, Ubs, Jp Morgan, 11 loro funzionari, l’ex dg del comune Giorgio Porta e il consulente Mauro Mauri accusati di truffa aggravata in relazione a contratti derivati che avrebbero provocato all’ente locale un danno di oltre 100 milioni di uero. Lo ha deciso il giudice monocratico Oscar Magi che ha escluso la citazione degli istituti di credito imputati come responsabili civili. Lo avevano chiesto il Comune e l’Adusbef.
Il giudice nell’ordinanza ha spiegato che chi è imputato non può assumere nello stesso processo la doppia veste. Il giudice ha escluso come parti civili altre associazioni di consumatori tra cui il Codacons. Il processo è stato aggiornato al prossimo 17 giugno quando saranno discusse le eccezioni preliminari. Il 14 luglio ci saranno le richieste di prova.
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this