22 Giugno 2018

«Nessun rischio per i mutui I tassi non avranno variazioni»

«SE SALE lo spread, non c’ è nessun pericolo per i mutui, almeno nel medio periodo». A rassicurare chi oggi compra la casa con un mutuo è Silvano Bartolini, consulente finanziario creditizio di Codacons Toscana. «Si è assistito ad un allarmismo infondato. Il messaggio che è passato è: tutti i mutui aumenteranno o sono già aumentati. Ma non è affatto così». Prima di tutto perché la maggior parte dei mutui sono a tasso fisso, con le rate dunque che non subiscono variazioni. «Dopo l’ esperienza burrascosa del 2007-2008, quando i mutui variabili aumentarono in un solo colpo del 6% – sottolinea Bartolini – in tanti sono passati al tasso fisso. Negli ultimi due-tre anni molte famiglie, grazie alle condizioni convenienti, sono passati tramite surroga dal mutuo variabile a quello fisso. D’ altra parte l’ Euribor, per il tasso variabile, e l’ Eurirs, per il fisso, non hanno subito variazioni», fa presente il rappresentante del Codacons Toscana. I risparmiatori non hanno nulla da temere.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox