31 Ottobre 2002

NEL GIORNO DI HALLOWEN L?AVV. SCICCHITANO DA I NUMERI

NEL GIORNO DI HALLOWEN L?AVV. SCICCHITANO DA I NUMERI… …E I CONSUMATORI GLI INVIANO UNA ZUCCA PIENA DI…“CERVELLO“, COME PREMIO PER L?INTERVISTA DI OGGI A LA STAMPA

ECCO ALCUNI DEI TITOLI IN BASE AI QUALI SCICCHITANO INCASSA DAI CITTADINI IL SUO PINGUE STIPENDIO ED ECCO COSA HA FATTO PER I ROMANI
ADUSBEF, CODACONS E FEDERCONSUMATORI PRESENTANO UN ESPOSTO ALLA CORTE DEI CONTI CONTRO LA GIUNTA CAPITOLINA

IN un?intervista comparsa oggi sulla sezione romana de La Stampa, Sergio Scicchitano, difensore dei consumatori capitolini, forse frustrato dall?impossibilità di fare alcunché di utile per i cittadini nonostante il suo pingue stipendio, ha dato sfogo alle sue idee ?consumeriste?, confessando comunque che non si metterà mai contro i partiti che gli hanno assegnato la paga. Ma il bello è che per far questo ha confessato che se ad esempio: ??l`Ama fa un bando di concorso con delle cose che non vanno, che ne so aiuta una ditta vicina alla Margherita?a me non me ne importa nulla??. Le associazioni ricordano al cosiddetto protettore dei consumatori che egli riveste la qualifica di pubblico ufficiale, e che ove venisse a conoscenza di concorsi di appalti truccati a favore di un partito avrebbe l?obbligo di denunciare l?ente e il partito stesso alla Procura della Repubblica.

Quanto alle definizioni dell?Intesa dei consumatori date da Scicchitano (“sinistrorsi“ Codacons e Adusbef, “confindustriali“, Federconsumatori e Adoc), queste dimostrano, a parere delle 3 associazioni, che Scicchitano non ha il tempo di leggere i giornali per conoscere chi quotidianamente si batte per difendere i cittadini.

Adusbef, Codacons e Federconsumatori presentano un esposto ala Corte dei Conti (che già in passato ha sanzionato le nomine dei dirigenti privi dei requisiti necessari), evidenziando come Scicchitano non avesse sufficienti titoli per poter ottenere un incarico retribuito.

Nel curriculum vitae di Sergio Scicchitano, tra i vari titoli vantati, vi è la vasta clientela del suo studio legale costituita da:



  • ?costruttori edili in forma giuridica individuale e societaria;


  • liberi professionisti (medici, architetti, ingegneri, ecc.);

  • amministratori di società e condomini;

  • società di servizi ed in particolare alberghiere di prima categoria;

  • agenzie di assicurazione di primaria importanza (sic!!).?


Sempre nel curriculum vitae di Scicchitano si legge: ?si è reso promotore della costituzione di una società di servizi e precisamente di consulenza infortunistica ?legale (S.R.L. SACI) che risulta attualmente mandataria di flotte automobilistiche di primaria importanza e per conto delle quali liquida migliaia di sinistri all?anno?.

Ma veniamo ai fatti recenti. Cosa ha fatto finora Scicchitano a favore dei cittadini romani? Due cose, come egli stesso afferma nell?articolo di oggi:


  1. un protocollo d?intesa con i commercianti contro il caro-prezzi.
  2. la proroga del termine per la sanatoria degli ascensori, (che ha messo a repentaglio l?incolumità di migliaia di cittadini romani, visto lo stato di fatiscenza in cui versano numerosi condomini della capitale).




















Codacons




Adusbef




Federconsumatori






Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox