8 Gennaio 2002

Nel dossier sui furbi Milano è in evidenza

Nel dossier sui furbi Milano è in evidenza

Le associazioni dei consumatori fanno «nomi e cognomi» dei commercianti che hanno effettuato i rincari più alti. E tantissime tra le segnalazioni arrivate via e-mail riguardano Milano. Nel dossier presentato ieri da Codacons, Federconsumatori, Adusbef e Adoc sotto accusa soprattutto bar, ristoranti e pub milanesi, colpevoli di euro-rincari.

In una e-mail si legge: «Vorrei segnalarvi i prezzi di un self-service di via Dante. I suoi nuovi prezzi sono arrotondati a mezzo euro superiore. Ma – commenta ironicamente il consumatore – non mi sembra che le porzioni siano aumentate, anzi oggi non c`era la macedonia». Un`altra e-mail segnala i rincari nel parcheggio Atm di Bisceglie. Altre proteste per la birra nei pub. Prezzi quasi londinesi.

    Aree Tematiche:
  • EURO
Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox