23 Gennaio 2012

  Acqua all´arsenico in cinque regioni "I ministeri risarciscano i cittadini"   

  Acqua all´arsenico in cinque regioni "I ministeri risarciscano i cittadini" 
 

 
ROMA – Multa da 200mila euro per i Ministeri dell´Ambiente e della Salute. Arriva dal Tar del Lazio, che ha stabilito 100 euro di risarcimento a 2.000 utenti di Lazio, Toscana, Trentino Alto Adige, Lombardia, Umbria che, tramite il Codacons, si erano rivolti ai giudici lamentando la presenza di arsenico nell´acqua. «La sentenza afferma che fornire servizi insufficienti o difettosi o inquinati determina la responsabilità della pubblica amministrazione per danno alla vita di relazione, rischio di danno alla salute. Chiederemo così i danni da inquinamento dell´aria e da degrado in diverse città», annuncia il Codacons.
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox