7 Giugno 2007

NAVE IN FIAMME TRA CAPRI E ISCHIA, IL CODACONS: SUBITO CONTROLLI SU TUTTE LE NAVI CHE COPRONO LA TRATTA

    NAVE IN FIAMME TRA CAPRI E ISCHIA, IL CODACONS: SUBITO CONTROLLI SU TUTTE LE NAVI CHE COPRONO LA TRATTA

    ENNESIMO GRAVE INCIDENTE NEL GOLFO DI NAPOLI. I PASSEGGERI VANNO RISARCITI

    L’incendio divampato questa sera su una motonave in servizio tra Capri e Ischia è solo l’ultimo di una serie di incidenti che hanno visto coinvolte imbarcazioni che operano nel Golfo di Napoli. I passeggeri hanno diritto alla massima sicurezza dei trasporti – afferma il Codacons – ed è quindi indispensabile capire i motivi che determinano una così elevata incidentalità nei mari di Napoli. La prima cosa da fare è senza dubbio sottoporre i traghetti e le navi che transitano nel Golfo a controlli e verifiche straordinarie a garanzia della sicurezza degli utenti, e sanzionare quelle compagnie le cui navi non risultino a norma. I passeggeri della motonave teatro dell’incidente odierno hanno diritto al risarcimento dei danni – conclude il Codacons – Non solo quelli materiali, ma anche quelli morali per lo stress e la paura subiti. Tutti gli interessati possono rivolgersi alla sede Codacons di Napoli per ottenere assistenza legale e far valere i propri diritti di viaggiatori.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox