31 Gennaio 2012

NAVE COSTA: AVVOCATO USA, GROUP ACTION INCARDINATA A MIAMI  

NAVE COSTA: AVVOCATO USA, GROUP ACTION INCARDINATA A MIAMI
IL LEGALE AMERICANO, INCHINO INTENZIONALE VINCEREMO CAUSA

GENOVA
(ANSA) – GENOVA, 31 GEN – Mitchell Proner, il legale americano dello studio Proner and Proner di New York che procede assieme al Codacons e allo studio americano Napoli, Bern, Ripka & Shkolkin, si è detto “sicuro che la group action a carico di Carnival Cruises e Costa crociere Lines per i danni derivati dal naufragio di Costa Concordia possa avere giurisdizione a Miami”, in Florida. Venerdì la causa civile per il risarcimento a sei passeggeri della Concordia, due italiani e 4 americani, è stata iscritta a ruolo presso l’XI corte di Miami con richieste complessive di 460 milioni di dollari, di cui 10 milioni di risarcimento e 450 di danno punitivo. Secondo Proner, il danno alle vittime “procurato dalla pratica dell’inchino è stato sicuramente intenzionale. Non è stato un atto di negligenza”.(ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox