30 Dicembre 2021

Naufragio al Giglio, anziano risarcito: “Avrà 92mila euro per stress post traumatico”

Era il 13 gennaio del 2012 quando la Costa Concordia, enorme e famosa nave da crociera andò ad infrangersi lungo la scogliera dell’Isola del Giglio, impattando contro il gruppo di scogli noti come le Scole. Ora la Costa Crociere è stata condannata a risarcire con oltre 92mila euro un passeggero che era a bordo in quella terribile notte e che riportò un danno da stress post – traumatico. A comunicarlo è il Codacons con il presidente regionale, Fabio Galli che fa presente come la ‘vittoria’ nelle aule del tribunale possa eventualmente essere d’aiuto anche ad altri cittadini, tra cui diversi modenesi, che la notte del naufragio, costato la vita a 32 persone tra passeggeri ed equipaggio, erano a bordo della Crociera. L’associazione dalla sede di Modena fa presente infatti che, dopo avere rifiutato la proposta di indennizzo di circa 10mila euro perché ritenuto iniquo, l’inizio della lunga battaglia che la vittima, Ernesto Carusotti, 81 anni, ha voluto intraprendere affiancata dall’avvocato Giuliano Leuzzi del collegio legale del Codacons si sia conclusa vittoriosamente per il passeggero. All’anziano infatti il tribunale ha riconosciuto di avere subito un danno da stress post-traumatico e, di conseguenza, il giudice, al termine del procedimento ha condannato Costa Crociere a risarcire la somma di 92.700 euro al pensionato (77mila oltre alle spese legali) per danno patrimoniale e non. “E’ una importantissina vittoria del Codacons che ha da sempre sostenuto la incongruità degli indennizzi allora offerti dalla società, ai naufraghi di quella terribile tragedia – commenta Galli – La sentenza potrebbe quindi aiutare chi, quella notte, come l’81enne ha vissuto un trauma a seguito del naufragio, riportando un danno. L’invito è quello, eventualmente, di mettersi in contatto con l’associazione”. L’anziano è stato risarcito infatti dopo una battaglia legale ma il giudice ha riconosciuto come quella notte il passeggero – al pari quindi di tutti gli altri – abbia subito un innegabile ‘choc’

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox