7 Dicembre 2002

NATALE: CODACONS, RECORD DI AUMENTI PER ALBERI E PRESEPI

NATALE: CODACONS, RECORD DI AUMENTI PER ALBERI E PRESEPI

– Aumenti medi rispetto allo scorso anno
del 10-20 percento a Roma (con raddoppio del prezzo in alcuni
casi), del 15 percento a Milano, e del 10-25 percento a Napoli.
E` l` esborso, secondo il Codacons, che i residenti delle tre
metropoli dovranno sopportare quest` anno per l` allestimento
degli alberi di Natale e dei presepi.
L` indagine dell` associazione di utenti e consumatori è
stata condotta nei luoghi simbolo del Natale nelle tre città:
piazza Navona a Roma, corso Buenos Aires e piazza Duomo a
Milano, via San Gregorio Armeno a Napoli. Le rilevazioni sono
state compiute su statuine del presepe, alberi di Natale, calze
della Befana e tutti gli altri oggetti che adornano le case
degli italiani in occasione delle festività.
“Insomma – afferma il Codacons in una nota – un Natale amaro
per i consumatori italiani che, tuttavia, possono consolarsi,
almeno in parte, con la sentenza del Tar del Lazio che ha
assegnato la vittoria contro l` Istat ai consumatori accogliendo
il ricorso delle associazioni per avere accesso al paniere
Istat, ai metodi di rilevazione e ai criteri seguiti per l`
inserimento dei beni nel paniere“.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox