12 Dicembre 2001

NATALE: CODACONS, 500 MILA LIRE IN MENO PER REGALI

La spesa massima per i regali di
Natale quest`anno non superera` il milione di lire, con 500
mila lire in meno rispetto allo scorso anno: e` quanto si
legge in un`indagine del Codacons. Causa di tutto cio`, si
legge in un comunicato, l`attentato dell`11 settembre, lo
scoppio dei conflitti, la delicata situazione in Medio
Oriente.

Dato interessante, continua la nota, e` quello che vede
gli italiani comprare piu` per se stessi che per gli altri:
aumentera` del 30% l`acquisto di beni per il corpo come
creme, profumi, prodotti per capelli, acessori di bellezza,
gioielli, abiti costosi.

Nonostante i minori acquisti, pero`,i prezzi, secondo il
Codacons, sono aumentati: si registra un incremento del 10%
nel prezzo dei capi d`abbigliamento, del 20% per le
calzature, dei generi alimentari natalizi come zamponi,
cotechini, lenticchie, salmone. Aumenta il costo di
panettoni, pandori, torroni, panforti (+8%), dei fiori
(+10%) e degli alberi di Natale (+18%), giocattoli (+15%),
salumi e formaggi (+13%).
L`indagine Codacons evidenzia anche un “drastico e
prevedibile calo dei viaggi di Capodanno in terre
straniere“ ed una maggior preferenza verso “mete italiane
e piu` sicure“: calano, percio`, le prenotazioni di viaggi
a Sharm El Sheik, Egitto, Stati Uniti, Messico, Giordania,
mentre aumentano quelle per la Val D`Aosta, Trentino Alto
Adige, Piemonte (per queste zone i costi dei viaggi hanno
subito un incremento medio del 15%).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox