9 Febbraio 2009

MUTUI: CODACONS, CON EURIBOR A 2,01% INUTILI AIUTI GOVERNO

           
            (ANSA) – ROMA, 9 FEB – La discesa dell’Euribor a tre mesi al
2,01% è "un’ottima notizia per chi ha contratto un mutuo a
tasso variabile. Si tratta però dell’ennesima conferma che
l’intervento del governo, con il tetto del 4%, era solo un
intervento spot". Lo sostiene l’associazione dei consumatori
Codacons in una nota. La misura limite posta dall’esecutivo
"non riguarderà – spiega l’associazione – praticamente
nessuno, salvo spread così elevati da rendere più utile una
ricontrattazione che non certo il ricorso al tasso-soglia".
   Per venire in aiuto di chi ha contratto un mutuo, il Codacons
chiede di "bloccare le esecuzioni immobiliari e di aumentare le
detrazioni fiscali, sia per l’acquisto della prima casa che per
gli interessi sul credito al consumo".(ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox