4 Marzo 2013

MPS: TAR LAZIO CONVOCA BANKITALIA, MINISTERO DELL’ECONOMIA E MPS IL PROSSIMO 7 MARZO

    MPS: TAR LAZIO CONVOCA BANKITALIA, MINISTERO DELL’ECONOMIA E MPS IL PROSSIMO 7 MARZO
     

     

    NUOVA AUDIZIONE DEL TAR DOPO I MOTIVI AGGIUNTI PRESENTATI DAL CODACONS. CONVOCATI ANCHE CONSOB, KPMG E ERNEST & YOUNG

     

    Con un decreto presidenziale emesso oggi il Tar del Lazio ha fissato una nuova audizione per il 7 marzo (ore 13), in merito alla vicenda Mps, convocando il Codacons, il Ministero dell’Economia, la Banca d’Italia, Monte dei Paschi di Siena, Consob, Kpmg, Ernest & Young e l’Avvocatura dello Stato.
    L’audizione – spiega l’associazione – fa seguito ai motivi aggiunti al ricorso contro il prestito da 4 miliardi di euro a Mps, depositati lo scorso 2 marzo dal Codacons, dopo che il Ministero dell’economia ha completato l’emissione dei Monti-bond.
    Scrive il Presidente della III sezione Franco Bianchi nel decreto emesso oggi:
    “Ritenuto che ai fini della pronuncia cautelare anticipata a mezzo Decreto Monocratico Presidenziale, necessita l’acquisizione di documentati chiarimenti, in ordine ai punti controversi messi in discussione nel ricorso;
    considerato che all’uopo può utilmente provvedersi mediante l’audizione diretta dei difensori della parte ricorrente e delle Amministrazioni intimate”.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox