9 settembre 2017

MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA: CONSEGNATA LA COPPA CODACONS

 

IL PREMIO VA EX-AEQUO A DUE SPETTATORI CHE HANNO LASCIATO UN COMMENTO CONTRO IL FILM “MOTHER” SULLA BACHECA “RIDATECI I SOLDI”

 

E’ stata consegnata a Venezia la Coppa Codacons “Ridateci i soldi”, riconoscimento che ogni anno l’associazione assegna all’autore del commento più intelligente e ironico sulla Mostra del cinema lasciato nell’apposita bacheca allestita al Lido in collaborazione con Gianni Ippoliti, quest’anno presa d’assalto dagli spettatori con migliaia di recensioni su film, registi e attori.
Quest’anno si è registrato un ex-aequo tra due spettatori, i cui messaggi sono stati ritenuti dall’apposita commissione esaminatrice i più azzeccati tra migliaia di recensioni e stroncature del pubblico.
Ad aggiudicarsi la Coppa Codacons – una scultura in legno realizzata dal maestro scultore Ferdinando Codognotto –Chiara Vianello Alberoni e Maurizio Toffoli di Venezia, i quali hanno ricevuto il premio dal direttore della Mostra Alberto Barbera, alla presenza di Gianni Ippoliti, del presidente nazionale Codacons Carlo Rienzi e del presidente regionale Franco Conte.
Entrambi i commenti fanno riferimento al film “Mother” di Darren Aronofsky con Javier Bardem e Jennifer Lawrence, pellicola particolarmente criticata da pubblico e stampa: nel primo messaggio vincitore compare l‘immagine inquietante del dittatore coreano Kim Jong-un accompagnata da un testo che recita “Darren Darren… so dove abiti!”.
Il secondo commento vincitore è stato invece lasciato da un cittadino veneziano che per la prima volta si è recato alla Mostra ed ha assisto alla proiezione di un film (sempre “Mother”), raccontando le sue emozioni quando il pubblico ha iniziato a fischiare e urlare parolacce.
Ecco di seguito i commenti vincitori della Coppa Codacons: