18 Settembre 2006

Monfalcone Le lastre della piazza scivolose con la pioggia

Monfalcone Le lastre della piazza scivolose con la pioggia
Il Codacons: i pedoni facciano attenzione

Si avvicina la stagione delle piogge (anche se a dire il vero pure quest`estate non ha scherzato affatto in tal senso) e si ripresenta un problema legato alla nuova pavimentazione di piazza della Repubblica. Ovvero, la presenza di un corridoio in marmo inserito nella pavimentazione dell`area che, quando piove, diventa scivoloso. E avrebbe causato già, alcuni giorni fa, la caduta di una signora per fortuna senza gravi conseguenze, ma con tanta paura. Non sarebbe stato questo però un caso isolato: molte altre sono state le persone che hanno perso l`equilibrio nella “trappola“ del corridoio scivoloso e, per fortuna, ne sono uscite senza conseguenze anche se con qualche ammaccatura e un certo spavento. Del problema si sta occupando anche il Codacons. La cosa da considerare attentamente, comunque, è che se i fatti dovessero ripresentarsi, e magari con più gravi conseguenze, sarebbe poi il Comune di Monfalcone a doverne rispondere in termini economici se la persona caduta dovesse richiedere i danni. “Al momento la piazza è ancora un cantiere, e quindi la responsabilità nel caso in cui succeda qualcosa dovrebbe essere sia del Comune che del direttore dei lavori. Nel caso comunque il fatto avvenga nelle zone già consegnate della piazza o quando il cantiere sarà definitivamente chiuso, cambierà comunque poco, dal momento che la responsabilità sarà in ogni caso del Comune“, spiega il Codacons. Nel frattempo c`è l`invito ai pedoni, soprattutto agli anziani, di stare molto attenti.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox