3 Novembre 2019

Modalità e tempi della nuova imposta

1 Cosa è la plastic tax Una tassa da un euro al chilogrammo che si applica a tutti i manufatti monouso – tranne le siringhe – che contengono plastica: buste, bottiglie, vaschette, contenitori in tetrapak, pellicole, etichette 2 Quando scatta Si calcola a partire dall’ 1 aprile 2020. Sarà pagata dalle aziende ogni trimestre, con prima rata riscossa dall’ 1 luglio. Il gettito atteso è di 1,1 miliardi nel 2020 3 Chi la versa Chi produce il bene che contiene la plastica o chi lo importa. Il timore è che il maggior costo sia poi scaricato sul prodotto finale e pagato dal consumatore con un aumento dei prezzi 4 Quanto costerà ai consumatori Almeno 138 euro all’ anno, secondo Federconsumatori. E 165 euro all’ anno per Codacons che include nel calcolo anche gli aggravi sul gasolio.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox