fbpx
11 Agosto 2016

Miss Italia, le stelle nella grande notte di Deruta

Miss Italia, le stelle nella grande notte di Deruta
ultime due
finaliste elette a santa maria degli angeli ora l’ appuntamento decisivo
con un eccellente cast di bellezze l’ eleganza di lucrezia lucchetti,
ospite d’ onore della serata quest’ anno abbinata l’ iniziativa
anti-stalking di codacons

MISS ITALIA PERUGIA La bellezza si sposa allo sport trovando, non a caso, ospitalità al 3T Tennis Accademy di Santa Maria degli Angeli dove si è svolta la sesta tappa umbra del concorso che laurea Miss Umbria pronta a partecipare poi a Miss Italia. Le altre precedenti tappe a Perugia, Terni, Montefalco, Gualdo Tadino e ancora Assisi. E, in questa occasione, nella terra di Francesco, che seppe cantare la bellezza del Creato, hanno ottenuto il titolo che le proietta alla finale regionale che incorona Miss Umbria, Beatrice Bazzoffia di Assisi e Clarissa di Renzone di Sinalunga. L’ ultimo appuntamento con il concorso di Miss Italia per l’ Umbria è programmato per giovedì 25 agosto in piazza dei Consoli a Deruta. Le due bellezze hanno già ottenuto, comunque vada la finale nella città della ceramica, il passaporto per Jesolo dove si svolgeranno a settembre prefinali e finali nazionali. Alle prefinali parteciperanno, dal 29 agosto al 1 settembre, oltre 200 concorrenti uscite dalle selezioni regionali. Conduttore della serata sarà Francesco Facchinetti, ospiti e giurati della finale, Raul Bova, Mara Venier e Vincenzo Salemme. Prima delle due ragazze hanno ottenuto il biglietto per il volo che le porterà direttamente sulle dorate spiagge venete, Francesca Colacecchi di Norcia, Sofia Pompei di San Giustino, che sbanca vincendo in due occasioni. Ma il concorso di bellezza per eccellenza da tantissimi anni è anche un misuratore del costume e anche oggi si adegua alle nuove realtà sociali. Da alcuni anni infatti si è schierato a favore della lotta contro la violenza sulle donne e a Santa Maria degli Angeli ha avuto successo, soprattutto nell’ altra metà del cielo, l’ intervento di Carla Baldassarri del Codacons Umbria che ha sensibilizzato il pubblico e promosso lo sportello anti-stalking raggiungibile al numero verde 800-199641. Perfetta l’ ospitalità al 3T curata con successo da Romina Boccali con la collaborazione della direzione della Tennis Accademy, manifestazione che si è svolta nell’ elegante giardino a bordo piscina, e che ha visto in gara 15 concorrenti tutte tese alla conquista delle fasce regionali di Miss Sport Lotto Umbria e di Miss Tricologica Umbria. Due le giurie della serata che hanno sentenziato come detto: Miss Sport Lotto Umbria 2016 Clarissa Di Renzone diciottenne studentessa alta 1,72 bionda dagli occhi nocciola; Miss Tricologica Umbria 2016 Beatrice Bazzoffia coetanea e anche lei studentessa, 1,74, capelli castani con occhi marroni. A premiarle Simone Brunelli presidente del 3T Tennis Accademy e Romina Boccali organizzatrice della serata. Le due ragazze vincitrici hanno inoltre ricevuto il gioiello messo a disposizione dallo sponsor Miluna dalle mani di Carlo Giammarino della gioielleria Sandra di Bastia Umbra. Non sono mancati gadget per le altre che hanno ricevuto, da Sabrina e Silvia Tomarelli dell’ agenzia di viaggi Vacantonier Viaggi’ di Bastia Umbra, la shopper messa a disposizione dallo sponsor Alpitour. Come da ormai lunga tradizione la serata è stata presentata dallo showman Raffaello Zanieri che ha saputo intrattenere da par suo il foltissimo pubblico che ha applaudito canzoni ed imitazioni. Ospite della serata Lucrezia Lucchetti Miss Umbria 2014. Il look e le acconciature delle concorrenti sono stati curati per Tricologica da Kreatività’ di Giusy Luchetti Giusy e Rita Caligiana con salone a Castel del Piano di Perugia e da Capolavoro Acconciature’ di Monica Roselli con salone a Orvieto mentre per Dermal Insitute era presente la signora Antonella Zaccari del salone Cromosfera’ di Ellera di Corciano. Organizzatore di Miss Umbria per Miss Italia Gerry Stefanelli dell’ agenzia Syriostar di Montecatini Terme, responsabile del concorso anche per Toscana e Liguria. Hanno collaborato come sempre Giovanni Rastrelli e Professional Eventi di Terni che fornisce il service. Ora appuntamento per tutti, amanti della bellezza e concorrenti intenzionate a percorrere le tante strade dello spettacolo che apre il concorso, a Deruta per la serata che assegnerà il titolo di reginetta dell’ Umbria 2016, titolo che apre le porte della finalissima. Inoltre ci sarà spazio anche per assegnare le fasce di Miss Alpitour Umbria e Miss Eleganza Umbria, due titoli che danno accesso alle semifinali a Jesolo. Luigi Foglietti.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox