16 Settembre 2020

MILANO: FA TAMPONE E VA SCUOLA PRIMA DELL’ESITO, BIMBO POSITIVO

     

    CODACONS: EPISODIO GRAVE, SCANDALOSO TANTO RITARDO A COMUNICARE ESITO DEL TEST. RESPONSABILI VANNO DENUNCIATI PER CONCORSO IN EPIDEMIA COLPOSA

    Scandaloso per il Codacons quanto avvenuto in Brianza, dove un bambino è risultato positivo al Covid e ha frequentato la propria scuola in attesa dell’esito del tampone.
    Si tratta di un episodio grave che ha messo a repentaglio la salute di alunni, genitori e personale scolastico dell’istituto – spiega il Codacons – 6 giorni di attesa per conoscere l’esito di un test così importante sono troppi, e vogliamo ora capire se ci siano stati ritardi od omissioni che hanno contribuito a creare una situazione di evidente pericolo.
    Chiediamo alle istituzioni locali di accertare i fatti e, se emergeranno ritardi nella comunicazione della positività del bambino al Covid, i responsabili dovranno essere indagati per concorso in epidemia colposa per omissione.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox