fbpx
8 Luglio 2019

Milano. Codacons su flop saldi estivi. Ampiamente prevedibile

Agenpress – Come ampiamente previsto dal Codacons purtroppo l’ inizio dei saldi estivi del 2019 è stato un vero e proprio flop. La partenza ritardata, la coincidenza con un periodo in cui molti non restano a Milano ma preferiscono passare altrove il weekend ed il forte calo della fiducia delle famiglie ha contribuito a far crollare gli incassi di questo primo weekend. Codacons: ” Come più volte da noi proposto, servono iniziative nuove, proposte nuove per i consumatori, come per esempio l’ estensione del periodo di saldi a tutto l’ anno, cosa che incrementerebbe la fiducia di tutti. Ecco i consigli dell’ Associazione per non incappare in imbrogli: – Conservare sempre lo scontrino; – Conoscere i propri diritti, come la possibilità di poter sempre cambiare il capo difettoso; – Se non è possibile cambiare il capo difettoso con uno uguale si ha diritto alla restituzione di quanto pagato; – Controllare sempre che la merce che si sta acquistando sia una rimanenza della stagione che sta finendo e non fondi di magazzino; – Nei giorni precedenti l’ inizio dei saldi controllare sempre i prezzi dei capi, evitando che il negoziante aumenti arbitrariamente gli stessi per applicare uno sconto fasullo; – Diffidare di sconti superiori al 50%; – Valutare e leggere sempre l’ etichetta del capo che si va ad acquistare; – Il negoziante ha l’ obbligo di accettare i pagamenti con bancomat o carta; Per qualsiasi dubbio o se si pensa di essere stati imbrogliati rivolgetevi al Codacons: info@codaconslombardia.it o 02/29419096.”

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox