26 Ottobre 2006

METRO ROMA: BLOCCATO CONVOGLIO LINEA B IN GALLERIA, EVACUATO

IL CODACONS: PASSEGGERI VANNO RISARCITI






Nuovo disservizio oggi nei trasporti pubblici a Roma, stavolta riguardante la metro B, dove un convoglio è rimasto bloccato in galleria ed è stato evacuato.

Anche in questo caso ? sostiene Carlo Rienzi, Presidente Codacons ? i passeggeri del treno bloccato vanno risarciti, non solo per i danni derivanti dal disagio e dai ritardi che lo stesso ha procurato, ma soprattutto per la paura che gli utenti hanno provato. Paura e stress resi ancor più angoscianti se si pensa che molti viaggiatori, al momento del guasto, avranno probabilmente ricordato l?incidente della metro A di pochi giorni fa, dove perse la vita una ragazza.

In situazioni analoghe la giurisprudenza sempre più spesso riconosce il ?danno da paura? ? prosegue Rienzi ? e il Codacons in tal senso ha fatto ottenere diversi risarcimenti a passeggeri di treni bloccati in galleria. Gli interessati possono ottenere l?assistenza legale dell?associazione contattando il numero 892-007.

Finora, per l?incidente della metro A ? comunica il Codacons ? hanno già deciso di chiedere i danni e farsi difendere dal Codacons 40 passeggeri presenti nei vagoni coinvolti nello scontro presso la stazione Vittorio Emanuele.



Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this