9 Novembre 2014

METRO C, CODACONS: PARTE COL PIEDE SBAGLIATO

    METRO C, CODACONS: PARTE COL PIEDE SBAGLIATO
     
    PROBLEMA TECNICO SULLA PRIMA CORSA E’ PESSIMO AUSPICIO

     
     
     “La Metro C sembra essere partita col piede sbagliato”. Lo afferma il Presidente Codacons, Carlo Rienzi, commentando  il problema tecnico che ha coinvolto il viaggio inaugurale della nuova linea metropolitana della capitale.
    “Ciò che è accaduto oggi, quando la metro C era sotto gli occhi di tutti e avrebbe dovuto garantire un funzionamento perfetto, è di pessimo auspicio – prosegue Rienzi – Una linea nuova di zecca, costata miliardi di euro e attesa per anni, non può permettersi alcun problema tecnico. Vogliamo sperare che il guasto odierno non sia un sintomo di ciò che attenderà gli utenti in futuro, ossia una metro dove gli stop e i problemi tecnici sono quasi quotidiani, al pari di quanto già avviene sulle linee A e B e sulla Roma-Lido” – conclude Rienzi.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox