13 Dicembre 2018

Metro A, polemiche per la chiusura delle stazioni del centro. Partono gli esposti

metro a zoppa. autobus presi d’ assalto più di quanto avviene quotidianamente. ritardi ovunque. vetture stracolme. il caos esplode a roma
Metro A zoppa. Autobus presi d’ assalto più di quanto avviene quotidianamente. Ritardi ovunque. Vetture stracolme. Il caos esplode a Roma proprio nei giorni in cui – per le feste – cresce il flusso nelle zone del centro. Sono state infatti chiuse le due più importanti stazioni della Metro A. E non è certo solo una questione di turismo, perché a farne maggiormente le spese sono coloro che prendono i mezzi pubblici per andare al lavoro. «Altro giorno di disagi per gli utenti delle metropolitane capitoline, con le stazioni Spagna e Barberini che ancora risultano chiuse e problemi di circolazione sulla linea C. È intollerabile che sotto Natale, quando Roma registra una crescita delle presenze dei turisti stranieri, le stazioni più centrali della città, Spagna e Barberini, risultino off limits al pubblico». Lo afferma il presidente del Codacons Carlo Rienzi. L’ esposto alla Procura sulla Metro A «Un disservizio che sta andando avanti da giorni e che crea sia un danno di immagine per la Capitale – sottolinea Rienzi – sia evidenti disagi ai cittadini che lavorano in centro e ai tanti turisti che hanno deciso di visitare Roma in questo periodo». «Abbiamo pertanto deciso di presentare un esposto in Procura affinché accerti la fattispecie di interruzione di pubblico servizio, e chiediamo a Comune e Atac di indennizzare gli utenti disponendo una giornata di trasporto pubblico gratuito, sia come forma di risarcimento per i disagi arrecati, sia per spingere i cittadini a lasciare a casa l’ auto e muoversi con bus, tram e metro», conclude Rienzi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox