9 Novembre 2015

Messina: Codacons, frana provocata da condotta? Si faccia chiarezza

 Messina: Codacons, frana provocata da condotta? Si faccia chiarezza

 

Palermo, 9 nov. (AdnKronos) – Il Codacons chiede “chiarezza” sulla frana, verificatasi nel comune di Calatabiano, che ha danneggiato l’ acquedotto di Fiumefreddo lasciando Messina senza acqua per giorni. La richiesta arriva dopo le dichiarazioni del sindaco del comune catanese secondo cui la frana sarebbe stata provocata da un collasso della condotta e non il contrario. “E’ inammissibile assistere ad un rimpallo di responsabilità tra le istituzioni pubbliche coinvolte in questa incredibile vicenda” afferma il vice presidente regionale Codacons Antonio Cardile sottolineando come questa versione dei fatti sembri “in contrasto con quanto dichiarato dall’ Amam nei primi giorni dell’ emergenza idrica. E’ indispensabile – aggiunge – che la magistratura messinese ed anche quella catanese aprano un filone di indagine per ricostruire con esattezza l’ accaduto”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox